PALEOCLIMATOLOGIA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIA (GEO/01)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Primo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Il Corso si propone di fornire agli studenti gli strumenti per affrontare le problematiche classiche o i più recenti sviluppi della paleoclimatologia tramite la conoscenza degli elementi di base che consentono la ricostruzione e l’evoluzione degli ambienti e del clima del passato in un inquadramento cronologico

Prerequisiti

1) clima e processi; 2) la storia del clima terrestre e, in particolare, per gli ultimi 250 Ma; in dettaglio 65 Ma 3) i principali proxy utilizzati per ricostruire il clima del passato; 4) l'effetto serra e il ruolo del ciclo del carbonio nel clima della Terra; 5) il ruolo delle calotte polari, della circolazione oceanica, e dei parametri orbital, insolazione sul clima della Terra; 6) cambiamenti del livello del mare legati ai cambiamenti climatici; 7) le caratteristiche principali dei cambiamenti climatici degli ultimi 2 ka

Programma esteso

Il clima e i cambiamenti climatici. Il sistema climatico.
Circolazione oceanica superficiale e profonda, interazioni atmosfera-oceano
Archivi e proxy per le ricostruzioni paleoclimatiche.
Isotopi stabili dell’ossigeno e del carbonio
Cambiamenti climatici a diverse scale temporali
La ricostruzione del clima della Terra dal Precambriano al Quaternario con particolare riferimento ai principali eventi geologici, biologici e climatici.

Bibliografia

Earth's Climate- Ruddiman W.
'Paleoclimates: Understanding Climate Change Past and Present' by Thomas M. Cronin

Metodi didattici

lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

esami orali